Continua il sodalizio tra TIMEREPUBLIK e la città di Messina: al via il concorso che premierà il messinese più attivo nella banca del tempo digitale

 

8 aprile 2014 L’Università di Messina, in collaborazione con TIMEREPUBLIK, inaugura Share & Win, un contest finalizzato a premiare coloro che coinvolgeranno il maggior numero di persone a registrarsi al sito www.timerepublik.com. In palio, per chi, alla data del 15 maggio, avrà contribuito maggiormente a diffondere i principi della collaborazione e della condivisione a Messina, un viaggio di tre giorni a Parigi, per partecipare allo Ouishare Fest, il più importante evento europeo della sharing economy (primo premio), oppure un weekend a Milano per formarsi con i maggiori esperti italiani del settore (secondo premio).

 

Per partecipare, basta iscriversi a www.timerepublik.com e poi inviare una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “Contest TIMEREPUBLIK”. Da questo punto in avanti, far iscrivere i propri amici, insieme ad altre azioni (come richiedere e offrire aiuto attraverso il sito), permetterà di guadagnare dei punti: chi sarà sui due gradini più alti della classifica generale, aperta agli utenti di tutta Europa, in concomitanza con la chiusura del concorso, si aggiudicherà una delle trasferte sopra menzionate. Presente anche un terzo premio, un viaggio di formazione che potrà aggiudicarsi soltanto lo studente più attivo nell’ambito dell’Ateneo messinese, a prescindere dalla sua posizione nella classifica generale.

Per visualizzare i tutorial dell’iniziativa e saperne di più sul regolamento del concorso e sul programma dei viaggi messi in palio, è possibile collegarsi all’indirizzo http://blog.timerepublik.com/it/come-partecipare-a-share-win/ .

 

Per gli studenti dell’Università di Messina, specifiche informazioni sono reperibili all’indirizzo http://blog.timerepublik.com/it/come-partecipare-a-share-win-iscritti-unime/.

 

FacebookTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRedditTechnoratiLinkedInRSS Feed