È partito il 21 marzo scorso il crowdfounding, la ricerca di fondi, per “MafiaMaps” il primo progetto di un’app per smartphone e tablet che permetta a chiunque la ricerca e la visualizzazione di carte geografiche sul fenomeno mafioso in tutta Italia. La campagna di sostegno all'iniziativa è stata presentata a metà aprile anche a Capo d'Orlando, nella sala “Tano Cuva” della biblioteca comunale, alla presenza del ricercatore per l'osservatorio sulla 'ndrangheta di Reggio Calabria Marco Fortunato, che è anche uno tra i collaboratori dell'iniziativa, e del consigliere comunale Alessio Micale. La campagna è stata lanciata sui social network, Facebook, Twitter e Google+, con l’hashtag #mappiamolitutti.

 

Antonio Domenico Bonaccorso

Sono un pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti di Sicilia dal 2013. Attualmente lavoro come addetto stampa al Comune di Cattolica (Rimini). Sono socio fondatore della società di rassegna stampa/media monitoring InfoMonitora.it. Nel recente passato ho collaborato con le testate "100Nove Press" e "Centonove" (settimanali regionali siciliani). In precedenza ho scritto per "Stretto Indispensabile" (edizione Isole Eolie – Bollettino Informativo Amministrazione Comunale Villafranca Tirrena), il supplemento “In Comune” (Bollettino Informativo Ammin. Comunali Consorziate Rometta, Saponara e Villafranca Tirrena), Strill.it (Quotidiano online dell'area dello Stretto di Messina), ed altri. Sono stato promotore del progetto del quotidiano online “Ilciclope.info” (riviera tirrenica messinese).

Autore del volume “Pasquale Bruno. Le fortune di un bandito gentile”, edito da “& MyBook” per la collana Saggistica (settembre del 2011) e del Saggio Breve “La comunicazione multimediale che fa bene al cervello”, UniMe Facoltà di Lettere e Filosofia (Polo Annunziata) per l'evento “Giovani e Media: Protagonisti nell'era digitale”, 18 maggio 2010.

Laureato in Scienze della Comunicazione (CL14 - Operatore culturale della Multimedialità), ho conseguito un Master di I° livello in "Manager della Comunicazione Pubblica" presso l'Università di Messina.

Ho lavorato in "Eveneto", Agenzia di informazione Servizi di Rassegna Stampa di Messina specializzandomi nella gestione elettronica delle rassegne stampa e video, nella codificazione dell'informazione e nei sistemi di riconoscimento dei testi (ocr). Ho esperienze di Grafico Editoriale, di Video editing e Gestione siti internet. 

Altre qualifiche conseguite sono: “Tecnico della Comunicazione” (2003), Corso IFTS 1800 ore Liceo Scientifico Messina – Università di Messina – Editoriale Centonove; “Operatore grafico web” (2010): Attestato di qualifica professionale (Corso Cesifop).

 

Continua il sodalizio tra TIMEREPUBLIK e la città di Messina: al via il concorso che premierà il messinese più attivo nella banca del tempo digitale

 

8 aprile 2014 L’Università di Messina, in collaborazione con TIMEREPUBLIK, inaugura Share & Win, un contest finalizzato a premiare coloro che coinvolgeranno il maggior numero di persone a registrarsi al sito www.timerepublik.com. In palio, per chi, alla data del 15 maggio, avrà contribuito maggiormente a diffondere i principi della collaborazione e della condivisione a Messina, un viaggio di tre giorni a Parigi, per partecipare allo Ouishare Fest, il più importante evento europeo della sharing economy (primo premio), oppure un weekend a Milano per formarsi con i maggiori esperti italiani del settore (secondo premio).

FacebookTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRedditTechnoratiLinkedInRSS Feed